Giovani investiti a Glorenza, un arresto

E' stato arrestato l'uomo responsabile di lesioni gravissime e omissione di soccorso in relazione all'incidente stradale occorso a Glorenza ieri sera. Si tratta di un 23enne di Tubre, rintracciato a seguito di serrate indagini da parte dei carabinieri della compagnia di Silandro. Il giovane è stato rintracciato presso la sua abitazione, dopo che è stata indivuiduata la sua macchina, una Bmw. Il giovane aveva investito tre pedoni, due ragazzi di 19 e 20 anni, ed una ragazza 19enne. Due dei tre, soccorsi prontamente dal 118, sono stati portati all'ospedale di Silandro. Il terzo, un ventenne, è stato elitrasportato all'ospedale di Bolzano in condizioni più gravi, ove si trova tuttora prognosi riservata. L'esito dell'alcoltest sul conducente del mezzo ha dato esito positivo. La macchina è stata sequestrata e l'uomo è stato arrestato con l'accusa di lesioni gravissime e omissione di soccorso. Si trova agli arresti domiciliari su disposizione dell'Autorità Giudiziaria di Bolzano.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Trentino
  2. ToscanaMedia
  3. L'Adige
  4. Sanremo news.it

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Meltina

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...